PIAZZA ABRAMO LINCOLN – CATANIA

 OMAGGIO A TIZIANO TERZANI, CATANIA PIAZZA ABRAMO LINCOLN

catania piazza abramo lincoln
piazza abramo lincoln catania

E’ la piazza dove a volte,
riesco ancora a vedere il sole trapassare le foglie,
i rami giocare col vento,
le radici raccontare la loro storia.

LASCIARE IL PAESAGGIO LIBERO CATANIA

GLI ARTISTI SONO

STREET ART FOR PEACE  

“Siamo attimi di uno Spazio Infinito” 

Vestirsi d'Anima
Vestirsi d’Anima

PAINTED IMPRINTS 2011

346 etnapolis
346 etnapolis

Mi sento servo di una meccanica senza ingranaggi, servo di un cuore che sente per vedere, questo è il motivo per cui dedico le trenta tele nate dagli ultimi Imprints 2010,                        a Aung San Suu Kyi.

Info su arte involontaria

Sposo il Dio dello Spazio, dove le stelle sono fluorescenti e non accese di un fuoco finito, dove la luce non brucia ma illumina ogni coscienza. Sposo il Dio dello Spazio, dove un tempo non era un tempo quando viveva l'emozione, dove risiedeva la giustificazione nell'Onniscienza, tutto ha un senso, e tutto è nella posizione con lo stesso numero, senza invocazione per una forza maggiore, senza discernimento tra albero e frutto, senza paura che non di se stessi, senza timore, che di essere offesi, senza parole per il peso delle stesse. Claudio Arezzo di Trifiletti
Questa voce è stata pubblicata in ABRAMO LINCOLN, arte concettuale, arte contemporanea, arte involontaria, artista siciliano, CLAUDIO AREZZO DI TRIFILETTI, imprints, performance art, piazza abramo lincoln catania, PIAZZA CATANIA e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.