Archivio tag: palazzo della cultura

contemporary art exhibition

Molte persone entreranno ed usciranno dalla tua vita,
ma soltanto i veri amici lasceranno impronte nel tuo cuore.

Eleanor Roosevelt

Ieri notte c’è stato molto vento, è il modo più semplice di ricordare. Ora sole caldo, le macchine vanno di fretta, i popoli fanno festa.

Video Danilo Castro

the solution of the three

Non saziatevi di chiacchiere, degustate fatti reali, vi sentirete più leggeri.

receive a gift

Colori e vibrazioni catturati dal mondo nelle tele del Maestro Claudio Arezzo Di Trifiletti, Intrinseche di un messaggio che va oltre gli stessi confini dell’arte contemporanea, un messaggio di pace nel mondo che pone lo spettatore a riflettere in un percorso di continue emozioni.

Davide Camonita
#privatecollectionimprintsofpeace

between sky and sea

Installazione Antropologica “Datemi Spazio”
Private Collection Imprints of Peace Portali Quantici
Catania Palazzo della Cultura – Via Vittorio Emanuele II, 121
Fino al 6 Gennaio h.9/19

Via Crociferi Catania

Via Crociferi Catania

Avere chiaro ciò che si osserva, è cosa assai rara. Sentire quello che penetra il nostro essere, tradurlo, meditarlo, complice è il tempo. La mia pittura appartiene al Barocco siciliano, al rito della granita col pane, al semplice invisibile popolare, agli scorci che solo perdendosi è possibile ritrovare.

Imprints of Peace London Paris

Imprints of Peace London Paris

Dare spazio all’immaginazione, lontano dall’esaltazione, veloce passo l’emozione. Traccia, pennello, colori vibrano, comunicano. Mondi espressi in codici apparentemente invisibili. Antropologia della mente, ghiandola pineale, intelletto osservatore, potere dell’immagine, connessioni di più dimensioni. Entrare dentro l’invisibile rete, ascoltare coscientemente il suono consapevole del cosmo.

World Needs Love Sicily Contemporary Artist

World Needs Love Sicily Contemporary Artist

Mia è da ieri che mi sta davvero scioccando.
Da trovatella disubidiente, canimannera, poche settimane aveva, abituata al nulla nel nulla della desolazione selvaggia.
Niente, ora si mette anche in posa per aiutarmi.
Davvero senza parole.

DARE SPAZIO ALL'IMMAGINAZIONE

Tra Cielo e Mare