Archivio tag: CONTEMPORARY ART

confidences

Maria se fossi stato nelle possibilità sarei subito andato, ora spero solo nella preghiera come ti confidavo. Tra meno di un mese dovrei esporre questi 100 forse più lavori davvero nati dalla percezione, spero un giorno andare al salone della connessione negli Emirati, mi piacerebbe tanto. Piano piano cercherò di spiegarmi alla mia gente, qui in città dove resti a volte lo stesso di sempre, ma piano piano sono davvero felice del nostro viaggio, di aver conosciuto i tuoi angeli. Grazie, spero tutti insieme ci guardino nel nostro divenire. Grazie a te di questo contatto. Impressionante quante connessioni alla prima lettura. Da piccolo ho smesso di studiare sui libri, o meglio una Santa signora si prese cura del mio studio, poi una ragazza che ora è giornalista alla Rai. Sento di dover essere grato davvero al Regno Unito, all’Islanda e piccola Italia siamo qui.

casa museo sotto l'etna, tutto parla attraverso il nostro sentire.

casa museo sotto l’etna, tutto parla attraverso il nostro sentire.

studio

Ma perché non venite invece a trovarmi a casa, per comprendere cosa potrà essere questa mostra che non sarà se voi non ci credete. Salvo è la missione di un Catanese nel mondo, se non si comprende questo, senza voler togliere niente a nessuno. Non sono un tecnico dell’arte, la vivo semplicemente, e per scelta non folle ho intrapreso questa strada, non è un voler apparire, anzi quello che lascio intendere è solo un pizzico che risiede, solo chi mi conosce sa del mio percorso. Per me è un grande privilegio fare da ponte per Catania, questa mostra non è una promozione artistica, una ricerca di popolarità, “avi ca fazzu buddello da quando sono nato”, E’ la trasmissione di codici, un messaggio che parte da Catania, vi prego di comprendere.

Private Collection Imprints of Peace

Exhibition Contemporary Art Catania 1 Dicembre 6 Gennaio 2019 Palazzo della Cultura

Mediterranean colors

Mediterraneo - Murale Parcheggio AMT R1 Catania Via Plebiscito 747

Mediterraneo – Murale Parcheggio AMT R1 Catania Via Plebiscito 747

La R1 accoglie sul muro che ospita il centro di radiolocalizzazione aziendale l’opera “Mediterraneo” in cui il cuore pulsante simbioticamente connesso con il centro di radiolocalizzazione, trasmette attraverso il colore un messaggio di gioia, serenità ed armonia. Le forme tondeggianti simboleggiano il grembo di madre natura che tutto nutre infondendo il suo calore.

World needs love

World needs love

La traccia mi è stata donata da una pietrolina che mi ha accompagnato per il viaggio creativo. “Sono le piccole cose a creare grandi riflessioni”

private collection imprints of peace

Exhibition Contemporary Art Catania 1 Dicembre 6 Gennaio 2019 Palazzo della Cultura

imprint piazza san pietro rome

imprint piazza san pietro rome

Energia che unisce la dimensione umana con quella universale per toccare ciò che si ascolta e ascoltare ciò che si tocca in un tripudio di sensi che ogni colore esalta e che ogni linea custodisce. I sensi della gioia di vivere riempiono di valori la vita. Complimenti al cuore creativo che pulsa arte da condividere, seguendo il battito dell’amore.

Giuseppe Nuccio Iacono

imprints grimburgwal amsterdam

imprint grimburgwal amsterdam

walk

Accademia di Belle Arti di Catania
Corso di: Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico

Prof. Lo Giudice Carlo
Multimedialità dei Beni Culturali
A.A. 2017/2018
Studentesse:
Alessandra Bernunzo
Matilde Arena

Impronte Positive “Imprints”

“L’unica storia contemporanea che posso dipingere è la vita, non per come la vedo, ma per come la sento”.

Catania, Piazza Carlo Alberto
Acicastello, Castello Normanno

Riprese Alessandra Bernunzo
Montaggio audio e video: Matilde Arena
Musiche: Renè Aubry
Zig Zag – Demi Lune – La Grande Cascade

imprints of peace

Piazza Carlo Alberto Catania

Impronte di pace

imprints of peace

Piazza Carlo Alberto “Fiera di Catania”

Rituale dentro il Cuore del Giardino

World needs love

Infinitamente otto

Desiderio di Contribuire

Desiderio di Fare

75

Tempi saturi di apparenti comunicazioni, disgregazione di un meccanismo che vuol rottamare, trasformare in rifiuto la memoria presente, per rimpiazzarla con simboli contemporanei. Questo non è presente siciliano, risalta invano la terracotta solcata con mano, il vino sorseggiato da cuore umano, l’amicizia viva passione, senza cambio di stagione. Nessuno dorma, la legna continua a bruciare, mentre il fuoco continua a parlare, riscaldare il sogno di chi vuol volare, senza rapace diventare. Io tu e lui, è un incontro attraverso il sogno, quella parte fondamentale della vita, per cui ogni attimo siamo disposti a continuare a respirare, amare, viaggiare attraverso un filo che si incontra, un filo d’oro.
caffè pulp catania

caffè pulp catania

Laboratory of Faith

Laboratory of Faith

Laboratory of Faith

wood, steel, canvas, prints

wood, steel, canvas, prints

thought

thought

present

present

painting imprints

painting imprints