Archivio tag: guardare il cielo

The secret of the stars

Il segreto delle stelle

Il segreto delle stelle

A bassa quota disturbava il tetto dei miei sogni, in compenso il rumore di una moto smarmittata mi ha riportato all’infanzia. Uccellini cantano, vento soffia, bimbi giocano a palla. Il solletico della zanzara, pubblicità. Per vendere un dentifricio o una molletta è insita una comunicazione subliminale, un mondo in totale regime dove potrebbero tornare le esecuzioni in strada. Statue da abbattere, barbarie continue. Non vi seguo, ho staccato la spina da queste superfici, ognuno non è libero di pensare con la propria testa. Il mondo è salvo grazie a dei ragazzi indottrinati dalla comunicazione, hanno deturpato una scultura che rappresentava il nemico. Mi dispiaccio davvero che non si guardi più il cielo quanto è blu. Devo rimettere i piedi a terra per spiccare in volo, il segreto delle stelle risiede nella luce.

feeling of rain

Satelliti che possono fotografare, riprendere con una precisione incredibile, hanno una memoria di svariati mesi incamerata in scatole nere, non si riesce ad individuare la setta che provoca disastri ambientali, che uccide animali protetti? Badate non è oggi, ma da sempre. Fatevela qualche domanda, prossimi ad idolatrare il poliziotto municipale che oggi mi ha fatto bollire il sangue, rivendicando la sua ridicola autorità nei confronti di una dolce anziana signora. Popolo di bigotti, ancora con le mascherine, a non capire quello che sta accadendo, riconosco i tempi, un numero al servizio del nulla, conoscenza senza coscienza. Opinionisti inchinatevi al vostro dio, divenite portatori consapevoli di discordia. L’app immuni serve a dare il via al continuo di un piano criminale. Protocolli: Chi è senza virus scagli la prima pietra.