Archivio tag: scritto contemporaneo

island

Ogni volta che vedo passare l’elicottero rosso, col suo motore calmo e costante, penso al soccorso, penso a chi ne ha bisogno, penso al pilota, che ogni mattina da un bacio alla sua famiglia, e si mette in volo, insieme ai medici di turno, per compiere la sua giornata, la sua missione, continuare a scrivere parole che parlano di vera realtà, realtà magari assaporata dinanzi una fontana che emette suoni di perdita d’acqua, e un incrocio dinanzi, con un traffico fumante di gente assorbita dall’illusione.